Unioni Civili: Finalmente i decreti attuativi

Finalmente sono arrivati i decreti attuativi alle unioni civili diventate legge il 20 maggio scorso, la legge N. 76/2016 sulle "Unioni Civili e convivenze", popolarmente conosciuta come legge Cirinnà. E adesso anche il 14 gennaio sarà ricordata come una data storica per i diritti della comunità lgbti.
Ieri, infatti, il consiglio dei ministri ha dato il via libera a questi decreti ai quali il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha lavorato in piena estate e che chiariscono alcuni punti che erano rimasti un po’ in dubbio. Tra questi la possibilità di trascrivere i matrimoni contratti all’estero sul registro delle unioni civili italiane, e questo anche se il matrimonio è stato contratto prima dell’entrata in vigore della legge in Italia. Viene anche chiarita, una volta per tutte , la possibilità di delega da parte del sindaco delle funzioni di ufficiale dello stato civile, così come già avviene per il matrimonio. 



UNIONI CIVILI, APPROVATI DECRETI ATTUATIVI. ARCIGAY: "UN PASSO STORICO, LA SOCIETA' SI TRASFORMA". Bologna, 14 gennaio 2017 - "L'approvazione dei tre decreti attuativi della legge sulle unioni civili sancisce definitivamente l'ingresso di questo istituto nel nostro ordinamento": lo dichiara Gabriele Piazzoni, segretario nazionale di Arcigay. Che prosegue: "La notizia ci rallegra: rappresenta un momento importante della storia del nostro Paese.

Giornata della Fantascienza LGBTQI al MILK Center.

Sabato 21 Gennaio 2017 - Giornata della Fantascienza LGBTQI al MILK Center.
Alle ore 15.30 PREMIAZIONE del racconto vincitore della 4° Concorso Letterario di Fantantascienza LGBTQI, dedicato alla memoria di Thomas Ubaldini, scrittore e attivista di Arcigay Verona e Milk, prematuramente deceduto nel 2015. 
Mentre la sera, alle ore 20.30, APERICENA in ricordo di Carrie Fisher, la Principessa Leila della Saga Star Wars, anch'essa improvvisamente deceduta a fine 2016. 

Per dettagli sulla premiazione e la cena:
:: PREMIAZIONE
:: APERICENA QUEER GALACTIC


Le puntate di STATO CIVILE in prima serata.

Ma uno Stato non può essere civile? Dopo l'approvazione della legge sulle UNIONI CIVILI anche l'Italia (arrivata ultima in Europa) finalnente lo è. Questa sera una nuova puntata di STATO CIVILE, la serie sulle coppie dello stesso sesso che hanno si sono unite civilmente. Ed in attesa di ripartire per la battaglia sul MATRIMONIO EGUALITARIO vi consigliamo di non perdervi anche questa puntata. QUESTA SERA alle 20.05 su RAI TRE . Quelle che vi siete persi, le potete rivedere sul sito di RAI TRE: http://www.raiplay.it/programmi/statocivile-lamoreeugualepertutti/