#HoQualcosaDaDirvi - 11 Ottobre Coming Out Day

#HoQualcosaDaDirvi
11 Ottobre International Coming Out Day. 
L’importanza di dichiararsi.

Il “Coming Out Day” è una ricorrenza internazionale in cui la comunità LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender) dal 1988 celebra l’importanza del Coming Out (Uscir fuori). La data della ricorrenza è l’11 ottobre.

#ho qualcosa da dirvi: E’ questo il titolo della campagna con cui Arcigay vuole promuovere, come già da qualche anno, anche in Italia il "Coming out day”, ed è con questa affermazione che a volte inizia uno dei più delicati momenti di tante persone che, chi prima chi dopo, decidono di fare coming out. 

Uscire allo scoperto, uscire da una faticosa quotidiana finzione e rivelare alla famiglia o in altri contesti, dal gruppo di amici, ai compagni di classe o nel posto di lavoro, la propria identità, autodeterminarsi finalmente per essere realmente se stess*. 

Quest’anno, anche nella nostra Verona, Arcigay promuoverà il “Coming out Day” lanciando un messaggio di grande forza, con l’affissione di centinaia di manifesti e la distribuzione di cartoline.

Abbiamo qualcosa da dirvi: tutte le identità meritano di potersi affermare ed hanno diritto alla felicità, e il momento del Coming out, tanto intimo quanto rivelatore, sarà davvero un passaggio dalla paura alla serenità, dalla finzione alla trasparenza.

Invitiamo tutte e tutti alla partecipazione attiva nella Campagna #ho qualcosa da dirvi.

Informazioni e partecipazione su: https://www.arcigay.it/comingoutday/
#HoQualcosaDaDirvi

Arcigay, Arcigay Giovani, con il sostegno dell’8x1000 della Chiesa Valdese

Vedi anche su: https://www.arcigay.it/articoli/coming-out-day/ e https://giovanilgbtverona.blogspot.it/2017/10/hoqualcosadadirvi-11-ottobre-coming-out.html

Continua il processo contro Massimo Gandolfini

FLAVIO ROMANI, intervistato da GAYNEWS sul processo contro MASSIMO GANDOLFINI, leader del Family Day per aver diffamato ARCIGAY.
Intervista con il Video delle sue affermazioni durante una conferenza.

Processo Gandolfini, Flavio Romani: «Nella seconda udienza respinte le eccezioni del legale del leader del Family Day»

Si è aperto martedì 5 settembre presso il tribunale di Verona il processo a carico di Massimo Gandolfini, leader del Family Day, con l'accusa di diffamazione nei riguardi di Arcigay. La seconda udienza si è tenuta giovedì 21 settembre. Per saperne di più abbiamo raggiunto Flavio Romani, presidente della storica associazione rainbow.
<<Leggi l'intervista su GAYNEWS>>

Sostenete con un contributo le CAUSE LEGALI per DIFFAMAZIONE NO-GENDER, prima tra tutte la causa contro Massimo Gandolfini su: https://www.arcigay.it/campagne/maqualegender/

La nostra battaglia contro le menzogne NO-Gender su: www.maqualegender.it